Oltre il judo cosa c’è…. molto, molto di più di un semplice sport, di una semplice associazione sportiva. Grazie alla Regione Lazio e all’Ente Asilo di Savoia la Sport Dream and Power asd ha potuto dare nuovamente speranza allo sport, la speranza che anche in condizioni  economiche estremamente difficili e disperate, nessuno smetterà di fare sport. Alle porte del Serpentone, comprensorio delle Salzare, luogo tristemente noto per illegalità, spaccio e per le ultime vicende di pedofilia, roghi tossici, c ‘è chi vuole dare speranza, legalità, e una possibilità in più…. Siamo noi…. Oltre una ventina di famiglie avranno lo sport gratis ,  sostenuti dalla Regione Lazio, nessun versamento di quote associative, judoji, tuta sociale, e borsone, un importante segnale di speranza, per tutti. Un grande risultato per la Sport Dream and Power asd , che da sempre si è schierataa favore dei più deboli, nella difesa sacrosanta del diritto all’infanzia. Ancora più orgogliosi di aver allargato questa possibilità ai bimbi e ragazzi con disabilità, i quali oltre a non avere in zona centri diurni dove fare attività ricreative,  sono penalizzati nell’accesso allo sport, e i costi delle varie terapie rendono spesso proibitivi gli sport. Partira’ il nostro progetto IL JUDO CON GLI OCCHI DI UN BAMBINO, progetto strutturato e curato da tutto il nostro team, fortemente voluto, da tutta la Sport Dream and Power asd, in collaborazione con psicoterapeuti infantili, si tratterà di un percorso dedicato alle emozioni, alle sensazioni, e a tutto ciò che il judo trasmette sia a livello fisico che psicologico tradotto attraverso i loro occhi, storie e disegni… crescere insieme nello sport e alla Sport Dream and Power asd.

Share this Post

Rispondi