Sabato e domenica 12 e 13 marzo si è svolta la prima edizione della Fiera dell’hobby ad Ardea, al Cavallino Verde, in via Pratica di mare 7.

Tra le tante iniziative proposte hanno riscosso grande partecipazione la mostra dell’artigianato locale e i laboratori gratuiti, tra i quali spiccava quello di disostruzione pediatrica della Salvamento Accademy.

L’associazione di judo Sport Dream and Power ha partecipato alla festa con due dimostrazioni tenute domenica, una la mattina e una il pomeriggio. Le esibizioni di sono svolte davanti ad un conto pubblico, strappato alle bancarelle dalle risate dei bimbi sul tatami, che ha assistito agli esercizi, alle prese con le proiezioni e ai combattimenti dei piccoli campioni che hanno sfidato il vento e le nubi di questo marzo pazzerello.

Gli altri sport presenti alla festa sono stati il rugby, con la Asd Lions Pomezia rugby, e la Scuola Addestramento cani di Ardea.

Un sentito ringraziamento va alle “Ali di Ale” di Alessia Santelli e alle “Creazioni di AASAPS” di Amalia che hanno reso possibile questa prima edizione della Festa dell’hobby.

Appuntamento al prossimo anno!

Rispondi